Reti (SMB/CIFS)

Server Message Block, noto anche come SMB, è un efficace sistema per la condivisione dei file. Cosa è possibile condividere e chi può farlo? SMB può essere utilizzato per la condivisione di file, stampanti, NAS (Network Attached Storage) e altre tipologie di servizi con chiunque si trovi all'interno di una rete. Potendo condividere ogni tipo di file, è un modo semplice ed efficace per poter accedere e utilizzare i file nelle attività di business quotidiane. Ogni computer all'interno di una rete è dotato di memorie di massa proprie, tuttavia si può avere necessità di accedere a file e risorse messi loro disposizione e SMB lo rende possibile sia su Windows, sia con Mac, consentendo anche il trasferimento diretto dei file digitali da Plustek eScan.
SMB/CIFS permettono agli utenti di salvare immagini e file di scansione direttamente su una cartella di destinazione sulla stessa rete, sia essa su un PC, NAS o altro dispositivo di rete. Questa possibilità consente di evitare la scomodità di dover trasferire ogni volta le scansioni verso le destinazioni desiderate.
La scansione diretta verso una cartella di rete avviene attraverso il protocollo di rete SAMBA (SMB/CIFS), mentre grazie alle Active Directory è possibile visualizzare l'elenco dei computer e delle altre risorse di rete collegate alla LAN (local-area network), proprio come avviene quando si utilizza un PC Windows. Con pochi semplici tocchi, i file possono essere trasferiti rapidamente senza la necessità d'installare ulteriori software e senza dover trasferire manualmente i file tramite chiavetta o disco USB.

Salva come destinazione dal Menu Principale

Selezione dall'elenco in ordine alfabetico il dispositivo di rete destinazione e collegati a esso istantaneamente.